L’europrogettista, questo sconosciuto

Nel Bel Paese quella dell’europrogettista è una professione “nuova” ancora per moltissime persone. Eppure esiste già da una ventina d’anni.

La mancanza di regolamentazione alimenta l’ambiguità della stessa definizione, tanto che il progettista europeo potrebbe essere considerato ad un tempo un manager, un burocrate ed un “artista”.

Il suo bacino di lavoro è l’Europa, ma… chi è l’europrogettista? […]

Una professione da regolamentare

La mancanza di regolamentazione sollecita l’intervento delle Istituzioni europee, a favore di una professione destinata a svilupparsi nei prossimi anni in Europa.

La qualifica giuridica dell’agente di progetto si dovrà basare sul diritto internazionale. Per il momento questa figura professionale va qualificata tra le tipologie contrattuali atipiche, con similitudini con la mediazione. […]