L’innovazione “made in Italy” deve diventare digitale nella sfida della competizione globale

L’innovazione delle piccole e medie imprese italiane oggi è messa di fronte ad una nuova sfida, che è allo stesso tempo una nuova opportunitàla competitività internazionale attraverso la trasformazione digitale.

 

Le modalità di accesso ai mercati esteri sono cambiate. La graduale eliminazione delle barriere doganali e tariffarie ha portato alla nascita di mercati integrati, come quello dell’Unione Europea, il NAFTA (l’accordo nordamericano per il libero scambio), il Mercosur (il mercato comune dell’America meridionale) e l’Asean (l’Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico). Nel contempo si sono affermate nuove aree geografiche come il Sudamerica e l’Asia, con prodotti tecnologici molto concorrenziali. […]

Un nuovo Sportello sulle opportunità di finanziamento per l’impresa

A inizio febbraio abbiamo inaugurato un nuovo servizio del tutto gratuito denominato Desk Europa first stop, nato dalla collaborazione con CONFAPI Sardegna—Associazione delle Piccole e Medie Imprese della Sardegna.

Uno Sportello di prima informazione (“first stop”) sulle opportunità di finanziamento a supporto della crescita e dell’internazionalizzazione del business offerte dall’Unione Europea e da altri soggetti istituzionali. […]

Appalti pubblici europei: un’opportunità poco conosciuta dalle PMI italiane

Se provi a chiedere ad alcuni consulenti d’impresa o imprenditori italiani cosa siano gli appalti pubblici europei, nella maggior parte dei casi non sapranno cosa rispondere e magari parleranno delle loro esperienze nell’ambito degli appalti nazionali.

Difatti gli appalti pubblici europei sono un mondo ancora poco conosciuto dal tessuto imprenditoriale italiano, eppure rappresentano un’importante fattore di crescita strategica per tutte quelle imprese che intendano internazionalizzare la propria attività attraverso la partecipazione a gare. […]